home  »  Luoghi  »  Cisterna – Istanbul

Cisterna
Istanbul

Costruita in epoca romana durante il regno di Costantino (306- 337), la cisterna fu restaurata al  tempo di Giustiniano. Con 12 file di 28 colonne (ogni colonna è alta 9 m), misura m 143×73. La cisterna fungeva da serbatoio per l’acqua (80 mila mq) ed era in grado di garantire l’approvvigionamento idrico alla città. L’acqua veniva trasportata attraverso un acquedotto da una sorgente posta a 19 km dalla città. Quasi invisibile dall’esterno, l’interno sorprende per la grandezza e la suggestione delle colonne immerse nell’acqua. L’illuminazione artificiale crea un’atmosfera magica. Una testa di amazzone è stata riutilizzata come base di una colonna.

  • © Edizioni Terra Santa, Turchia luoghi cristiani e itinerari paolini, Milano 2015